Al Franco Parenti torna Licia Lanera

Teatro Franco Parenti - Sala 3

31 Ottobre – 12 Novembre 2017

THE BLACK’S TALES TOUR

di e con Licia Lanera
e con Qzerty
regia Licia Lanera
scene Giorgio Calabrese
costumi Sara Cantarone
luci Martin Palma
sound design Tommaso Qzerty Danisi
consulenza artistica Roberta Nicolai
organizzazione Antonella Dipierro
regista assistente Danilo Giuva


produzione Fibre Parallele
coproduzione CO&MA Soc. Coop. Costing & Management
e con il sostegno di Residenza IDRA e Teatro AKROPOLIS
nell'ambito del progetto CURA 2017
e di Contemporanea Festival/Teatro Metastasio



Licia Lanera torna al Parenti dopo La Beatitudine presentata la scorsa stagione, firmando una scrittura originale che racconta di incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, delle loro manie, delle loro paure. 



The black’s tales tour è uno spettacolo che ha per protagoniste alcune delle più importanti icone femminili delle fiabe: Cenerentola, Biancaneve, La Regina delle Nevi, la Sirenetta.

Il testo le sgretola delicatamente fino a trasformarle nella realtà stessa, la più feroce, la più fallimentare. The black’s tales tour è una specie di horror che vuole far paura per esorcizzare la paura stessa. Quella di chi scrive. Quella di chi vive.



Ad arricchire lo spettacolo la musica originale suonata dal vivo dal musicista pugliese Tommaso Qzerty Danisi, capace di ipnotizzare lo spettatore accompagnandolo, per tutta la durata della performance, in una dimensione sospesa tra l’onirico e il reale.



Le fiabe sono l'archetipo, il pre-visto, il pre-detto. Sono la letteratura genuina dei più profondi sentimenti umani. Sono la parola che si tramanda, sono la filosofia che viene scritta. Sono quello che eri da bambino e quello che sarai da adulto. Arriva un tempo in cui le fiabe che conosci da sempre sono una scusa per dire di te. E dici ciò che mai, altrimenti, avresti avuto il coraggio di dire. (Licia Lanera)



ORARI
mar h 20.30
mer, sab h 21.00
gio h 19.00
ven h 19.30
dom h 15.54
lun riposo


INFO:


tel. 02 59995206








Commenti

Post popolari in questo blog

Il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala vola in Cina

Frédéric Olivieri annuncia la nuova Stagione di Balletto in Scala

Accademia Teatro alla Scala e Centro Cardiologico Monzino insieme per il benessere degli allievi