Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

"Dance Meeting" a cura di DanceHauspiù

Immagine
Incontri, visioni e scambi sull’organizzazione, la distribuzione e la promozione  della danza in Italia
A cura di Lorenzo Conti
1° Edizione
1 – 2 Dicembre 2017 DanceHaus Susanna Beltrami


I Dance Meeting organizzati da DANCEHAUSpiù, rivolti a giovani coreografi, danzatori e operatori del settore, costituiscono una valida occasione d’incontro, studio e approfondimento di pratiche e strumenti del sistema danza italiano.
Oltre ad acquisire un solido know-how circa le tematiche di maggiore interesse, i partecipanti avranno la possibilità di arricchire il proprio processo di formazione creativa e tecnica, all’interno di un contesto che consente agli artisti e agli operatori culturali di incontrarsi e condividere visioni e percorsi.
Dalla contrattualistica di base all’organizzazione di un festival, passando per il sistema delle residenze e l’organizzazione di una compagnia, i partecipanti e artisti avranno l’opportunità non solo di esaminare “case studies” specifici, ma anche di partecipare ad una si…

Pink for Girls and Blue for Boys all'Out Off

Immagine
TABEA MARTIN
Martedì 31 ottobre ore 17.30 e mercoledì 1 novembre ore 16.00 Teatro Out Off, Milano

Cooreografia: Tabea Martin
Drammaturgia: Irina Müller
Interpreti: Carl Staaf, Maria de Dueñas Lopez, Miguel do Vale, Melanie Wirz
Scene: Doris Margarete Schmidt
Costumi: Mirjam Egli
Produzione: Sysy Vieli, Artistic advice: Moos van den Broek
Tour Management: Larissa Bizer
Coproduzione: Tanzhaus Zürich, Krokusfestival Hasselt
Partners: Tanzhaus Zürich, Kaserne Basel, evidanse Centre Culturel de la  Prévôté Moutier, Festival de la Cité Lausanne, reso – Tanznetzwerk Schweiz.
Con il sostegno di: Stadt Zürich Kultur, Fachstelle Kultur Kanton Zürich, Pro Helvetia Swiss Arts Council, Ernst Göhner Foundation

“Usciamo fuori. Creiamo una rivoluzione. Il momento della rivoluzione dei bambini. Cantiamo e distribuiamo cartelle con disegni di bambini che salgono sugli alberi e nuotano nel mare. Questo è il messaggio. Alberi. Mare. Perché nessuno può decidere i tuoi colori se non te stesso!” Tabea Martin
E’ vero che i…

Prima mondiale per la nuova creazione di Mauro Astolfi in Colombia

Immagine
Al Teatro Municipal di Cali nuovo progetto per INCOL BALLET a firma di Mauro Astolfi


Caro Mauro, stai vivendo un momento ricco di grandi successi, uno dopo l’altro, che ti hanno portato in diverse realtà in giro per il mondo, ad esempio Magdeburg e Israele. Mi racconti, a tutto campo, quest’ultime creazioni?
Sì Michele è un periodo veramente importante, forse unico, perché molto difficilmente capitano tre contratti e tre creazioni in sei mesi in tre diverse parti del mondo.

Tra l’altro tutti mondi completamente differenti tra loro. È stato molto faticoso ma ho imparato tantissimo da queste nuove esperienze. In Israele ho lavorato per Israel Ballet su una storia pazzesca ed affascinante che è quella della vita di Edith Piaf, un'artista incredibile.
È stato un successo inaspettato e formidabile, purtroppo non ho potuto seguire le tappe principali, sono stato presente solo in quella di Tel Aviv, per assistere alla reazione del pubblico. Alla fine è stato realmente e fortemente emozionante!

"Faust" di Gounod firmato Anagoor

Immagine
Teatro Comunale Luciano Pavarotti Modena Venerdì 1° dicembre, ore 20 Domenica 3 dicembre, ore 15.30

Per la stagione lirica al Teatro Comunale Luciano Pavarotti arriva Faust di Charles Gounod in un nuovo allestimento presentato in coproduzione con Fondazione Teatri di Piacenza e I Teatri di Reggio Emilia
Lo spettacolo, prodotto a 200 anni dalla nascita del compositore, è costruito a Modena e firmato nella parte scenica dal collettivo Anagoor, una delle realtà emergenti più attuali e stimolanti del teatro di prosa italiano, vincitore nel 2016 del premio dell’Associazione Nazionale dei Critici Teatrali “per l'innovativa ricerca teatrale” e candidato al Premio Europa per il Teatro 2017.
La parte musicale dello spettacolo è diretta dal francese Jean-Luc Tingaud, qui alla guida dell’Orchestra dell’Opera Italiana e del Coro della Fondazione Teatro Comunale di Modena preparato da Stefano Colò.

Direttore francese di fama internazionale, Jean-Luc Tingaud ha recentemente diretto I pescatori di pe…

Al Franco Parenti torna Licia Lanera

Immagine
Teatro Franco Parenti - Sala 3
31 Ottobre – 12 Novembre 2017
THE BLACK’S TALES TOUR
di e con Licia Lanera e con Qzerty regia Licia Lanera scene Giorgio Calabrese costumi Sara Cantarone luci Martin Palma sound design Tommaso Qzerty Danisi consulenza artistica Roberta Nicolai organizzazione Antonella Dipierro regista assistente Danilo Giuva

produzione Fibre Parallele coproduzione CO&MA Soc. Coop. Costing & Management e con il sostegno di Residenza IDRA e Teatro AKROPOLIS nell'ambito del progetto CURA 2017 e di Contemporanea Festival/Teatro Metastasio


Licia Lanera torna al Parenti dopo La Beatitudine presentata la scorsa stagione, firmando una scrittura originale che racconta di incubi notturni e storie di insonnia, per parlare di alcune donne, delle loro ossessioni, delle loro manie, delle loro paure. 


The black’s tales tour è uno spettacolo che ha per protagoniste alcune delle più importanti icone femminili delle fiabe: Cenerentola, Biancaneve, La Regina delle Nevi, la Sirenetta.
Il testo le …

Company Wayne McGregor "Autobiography"

Immagine
Teatro Grande
Brescia  3 novembre 2017 ore 20.30


Per il 3 novembre alle 20.30 è in programma il nuovo attesissimo lavoro di Wayne McGregor, coreografo e regista britannico, internazionalmente riconosciuto per la sua coreografia fisicamente impegnativa e per le sue innovative collaborazioni che spaziano tra danza, cinema, musica, arti visive, tecnologia e scienza.
McGregor ha ricevuto importantissimi riconoscimenti, tra i quali ricordiamo tre Critics' Circle Awards, due Time Out Awards, due South Bank Show Awards, due Olivier Awards, due Premi Benois de la Danse, il Critics Prize e una Golden Mask. Nel gennaio 2011 è stato insignito del titolo di CBE (Commander of the Order of the British Empire) per la sua dedizione alla danza.
Con la sua Company Wayne McGregor, nell’estate del 2017, il coreografo ha intrapreso la sua più ardita e al tempo stesso intima esperienza, permettendo ad alcuni tra i più importanti scienziati di genetica di mettere in sequenza il suo genoma completo.
Autobiog…

31ª stagione teatrale Zelig Cabaret

Immagine
La DANZA a ZELIG CABARET
Domenica 29 Ottobre 2017 | #140 DANZA D’AUTORE – Quarta edizione
Domenica 25 Novembre 2017 | THE SCANDALOUS BALL – Terza edizione
Domenica 3 Dicembre 2017 | Concorso ZELIG DANCE COMPETITION (Prima edizione)

Zelig Cabaret, il tempio della risata si apre al mondo della danza.

La sala, storicamente votata alla comicità, diviene spazio performativo dove oltre a teatro, musica e cabaret, si sviluppano progetti volti alla diffusione della danza contemporanea, attraverso serate ed eventi che sperimentano tutti i linguaggi delle arti performative legate alle discipline del corpo.
Merito di questa novità è della coreografa Mirella Rosso convinta che a Milano siano ancora pochi gli spazi e le sinergie tra soggetti culturali che valorizzino i danzatori ed in particolare i coreografi.
Bananas, la società milanese proprietaria del marchio Zelig, che produce spettacoli e format tv e gestisce il management di diversi artisti, ha appoggiato la sua ispirazione e già da due stagioni os…