Anche un italiano tra i finalisti annunciati al Prix de Lausanne 2021

Prix de Lausanne 2021 - Video Edition

Results of the Selections

International Ballet Competition

© Aline Paley


Venti candidati selezionati per le Finali del Prix de Lausanne che si svolgeranno domani, sabato 6 febbraio, in streaming.

Durante la fase di selezione odierna, i 78 candidati da tutto il mondo hanno presentato le loro variazioni classiche e contemporanee tramite video.

I nove membri della giuria hanno potuto osservare e valutare ogni candidato per l'intera settimana attraverso esercizi di danza classica.

Al termine delle Selezioni odierne, la giuria ha potuto effettuare una scelta dopo le variazioni video classiche e contemporanee di ogni candidato.

Sono stati presi in considerazione diversi parametri per valutare il potenziale dei ballerini: abilità artistica, capacità tecnica, talento, capacità di dare una risposta immaginativa e sensibile alla musica e di comunicare movimenti chiari, tra gli altri.

Dovevano padroneggiare il repertorio classico tradizionale così come le creazioni contemporanee di Kinsun Chan, Cathy Marston, Goyo Montero, Heinz Spoerli e Richard Wherlock.

La giuria, composta da illustri personalità del settore e presieduta quest'anno da Richard Wherlock (Direttore e capo coreografo, Basel Ballet) ha selezionato i 20 Finalisti del Prix de Lausanne 2021:




I 20 candidati selezionati provengono da 11 paesi diversi. I più rappresentati sono il Brasile con 4 candidati, il Giappone e la Corea del Sud con 3 candidati ciascuno.






Commenti

Post popolari in questo blog

Carla Fracci tiene due masterclass in streaming su "Giselle" dalla Sala Cecchetti della Scala

Oggi su Rai5, La bayadère dalla Scala, con Zakharova e Bolle

22 neodiplomati alla Scuola di Ballo dell'Accademia Teatro alla Scala di Milano